La collezione Piega di Cristina Rubinetterie: design minimalista e responsabilità ambientale

Pubblicato il

La collezione Piega di Cristina Rubinetterie: design minimalista e responsabilità ambientale

Il rubinetto Piega di CRISTINA Rubinetterie nasce dall’esigenza di rendere la vita quotidiana il più confortevole e gradevole possibile attraverso un prodotto funzionale dalle forme pure e raffinate. Per tale motivo, un progetto ben riuscito coniuga tre elementi essenziali: creatività, innovazione e cultura.

Il design e la funzionalità della collezione Piega

Gli elementi della serie Piega hanno un’indubbia personalità, un indiscutibile ordine e pulizia formale. Il dettaglio della leva che si incastra nel cilindro ha la stessa cura di un manufatto di oreficeria, mentre la leggera curvatura che caratterizza le manopole tonde della versione a parete, della doccia e della vasca creano eleganti riflessi di luce.

La collezione, più che completa, prevede tutti gli elementi che comprendono la variegata scena del nostro habitat bagno.

Piega ottiene il premio Archiproducts Design Awards 2023

Con la collezione Piega, l’impegno di CRISTINA Rubinetterie nel campo del design sostenibile è stato nuovamente riconosciuto agli Archiproducts Design Awards 2023, con una menzione speciale per la Sostenibilità.

Questo premio rappresenta una significativa affermazione del nostro approccio innovativo: la nostra scelta di utilizzare una cartuccia a miscelazione meccanica di diametro 22 mm, più compatta rispetto alla tradizionale da 25 mm, ha permesso una riduzione dei consumi idrici e ha dato al prodotto un design più minimalista, evidenziando il nostro impegno nella combinazione di estetica e responsabilità ambientale.

Fonte: CRISTINA Rubinetterie

 

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

L’eleganza dell’arredo bagno in stile Japandi: equilibrio, luminosità e funzionalità

Pubblicato il

L’eleganza dell’arredo bagno in stile Japandi: equilibrio, luminosità e funzionalità

Alla Giorgio Pellegrini siamo orgogliosi di presentarvi lo stile Japandi nell’arredo bagno. Questa tendenza nasce dall’unione tra il carattere accogliente dello stile scandinavo e l’estetica minimale del Giappone. Realizzato nelle collezioni Arbi Batroom, lo stile Japandi è caratterizzato da materiali naturali, che conferiscono calore e autenticità agli spazi, e da una palette cromatica focalizzata su tonalità neutrelinee pulite e forme essenziali. La delicatezza e la sobrietà degli arredi si ritrovano anche nell’ambiente bagno, che si trasforma in uno spazio di riflessione e tranquillità.

Per creare la giusta atmosfera e per personalizzare ogni sala da bagno, Arbi propone la combinazione di lavabi innovativi delle forme ricercate, piani top di diversi materiali, specchiere, faretti, accessori e complementi funzionali da abbinare ai box docciapiatti docciavasche freestanding e termoarredi presenti nel programma Ibra Showers.

Non solo mobili bagno: nello spazio in stile Japandi non possono mancare le vasche freestanding che si presentano come sculture dalle forme morbide e delicate, capaci di donare eleganza e stile all’ambiente. Solar, Roman, Wanda, Elsa, Panier sono solo alcune delle svariate vasche proposte da Arbi, che si inseriscono armoniosamente in ogni ambiente bagno.

Fonte: Arbi Bathroom

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

 

L’anta finitura Band di Artesi Agha Ardeco, per mobili da bagno dal segno distintivo

Pubblicato il

L’anta finitura Band di Artesi Agha Ardeco, per mobili da bagno dal segno distintivo

L’anta finitura Band di Artesi rappresenta un segno distintivo, una presenza iconica, simbolo di un lusso contemporaneo che si traduce nella qualità della materia.

Ordine geometrico

Band è una collezione di ante per mobili da bagno dall’immagine essenziale e dalle linee pulite. Un segno grafico verticale, un decoro geometrico che esalta la matericità delle superfici e valorizza il volume dei contenitori. Una superficie tridimensionale che veste il mobile con una “plissettatura” ritmata in grado di adattarsi ad ogni ambiente.

Ritmo e Colore

Band è anche colore, nella versione laccata luci ed ombre giocano con la superficie creando tridimensionalità inaspettate.

Fonte: Artesi Agha Ardeco

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

Vasca da Bagno o Doccia: Qual’è la Scelta Migliore per Te?

Pubblicato il

Vasca da Bagno o Doccia: Qual’è la Scelta Migliore per Te?

Tutte le opzioni per creare il bagno dei tuoi sogni!

Quando si progetta o si ristruttura un bagno, una delle decisioni più cruciali riguarda la scelta tra una vasca da bagno e una doccia. Entrambe offrono vantaggi e svantaggi distinti, ma quale sia la scelta migliore dipende da vari fattori, inclusi lo spazio disponibile, le preferenze personali, l’utilizzo previsto e le esigenze individuali.

Vasca da Bagno: Relax e Versatilità

La vasca da bagno è il simbolo del comfort e del relax. Ti permette di immergerti in un bagno rilassante, creando un’esperienza di spa nel comfort della tua casa. L’acqua calda e le bolle possono ridurre lo stress, alleviare i dolori muscolari e migliorare la circolazione sanguigna. Se ami dedicarti del tempo per il relax, la vasca da bagno è la scelta ideale.

Le vasche da bagno sono disponibili in una vasta gamma di stili, dimensioni e materiali, inclusi modelli standard, angolari, idromassaggio e autoportanti. Questa versatilità consente di adattare la vasca alle tue preferenze estetiche e funzionali.

Tuttavia, le vasche da bagno richiedono più spazio rispetto alla doccia e potrebbero non essere ideali per bagni più piccoli o per chi ha esigenze di mobilità limitate. Inoltre, riempire la vasca richiede più tempo e acqua rispetto a una doccia rapida, non sempre ideale per uno stile di vita frenetico.

Doccia: Efficienza e Accessibilità

La doccia è diventata la preferenza in molti bagni moderni per la sua praticità ed efficienza. È rapida, conveniente e risparmia spazio. Le docce moderne offrono una vasta gamma di opzioni, tra cui cabine con porte scorrevoli, docce a pioggia, idromassaggio e senza bordi, per un’esperienza personalizzata e di lusso.

Inoltre, le docce sono più accessibili per le persone anziane o con mobilità ridotta, grazie a soluzioni di design ergonomico e accesso senza barriere.

Tuttavia, la doccia potrebbe non offrire lo stesso livello di relax e sollievo della vasca da bagno. Per coloro che amano immergersi in un bagno rilassante, potrebbe non essere la scelta migliore.

Considerazioni da Tenere Presenti Quando scegli tra vasca da bagno e doccia, considera diversi fattori:

  • Spazio disponibile: in spazi limitati, la doccia è più pratica.
  • Preferenze personali: Relax vs. Efficienza.
  • Esigenze familiari: Mobilità, famiglia con bambini.

Sopravasca: Il Compromesso Perfetto?

Nella ricerca della soluzione perfetta tra vasca da bagno e doccia, spesso si incontra un compromesso che unisce entrambe le opzioni: il sopravasca. Questa soluzione ibrida offre la versatilità di entrambe le funzionalità in uno spazio limitato. Esploriamo da vicino i suoi vantaggi, gli svantaggi e le considerazioni da tenere presenti.

Vantaggi del Sopravasca:

  1. Massimizzazione dello Spazio: Per bagni più piccoli o limitati in termini di spazio, il sopravasca è un’opzione ideale poiché consente di sfruttare lo stesso spazio per entrambe le funzioni.
  2. Versatilità: Grazie al sopravasca, puoi godere della comodità di una doccia veloce durante la settimana e, quando desideri concederti del tempo per il relax, hai comunque la possibilità di utilizzare la vasca da bagno.
  3. Opzioni di Design: Il sopravasca offre un’ampia gamma di possibilità di design. Puoi scegliere diverse opzioni di ingresso o di colorazione del vetro (o dei profili) per adattarsi allo stile del bagno.
  4. Flessibilità e Funzionalità: È un’opzione ideale per chi non vuole rinunciare né alla doccia né alla vasca da bagno, offrendo la flessibilità di poter scegliere in ogni situazione.

Svantaggi del Sopravasca:

  1. Spazio Limitato nella Vasca: La parte superiore della vasca può risultare un po’ stretta rispetto a una doccia standard, specialmente per chi è alto o per chi ha la necessità di maggiore spazio.
  2. Pulizia e Manutenzione: La pulizia del sopravasca richiede attenzione, poiché l’acqua e l’umidità possono accumularsi nella giunzione tra la vasca e il pannello della doccia.
  3. Accessibilità: Per alcune persone, specialmente anziani o persone con disabilità, l’accessibilità alla doccia sopra la vasca potrebbe essere un problema.

Il sopravasca offre un’alternativa flessibile per coloro che desiderano massimizzare lo spazio del bagno senza sacrificare né la doccia né la vasca da bagno. Tuttavia, è importante valutare attentamente le sue caratteristiche e considerare le esigenze specifiche prima di optare per questa soluzione.

Conclusioni finali
La scelta tra vasca da bagno e doccia dipende dalle tue esigenze e preferenze personali. Non esiste una risposta universale, ma valuta attentamente le opzioni per creare un bagno che rispecchi il tuo stile di vita e offra comfort e funzionalità.

Fonte: Relax

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto sarà a vostra disposizione un nostro esperto che vi saprà consigliare le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!
INFO:
TEL. 0564 455624
info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 58100 Grosseto (GR)

Way, design ed eleganza in ogni dettaglio

Pubblicato il

Way, design ed eleganza in ogni dettaglio

Linee perpendicolari dipingono uno spazio, delineando il regno dell’acqua. Way, un’iconica presenza che simboleggia il lusso e il benessere contemporaneo, arricchito dalla ricercatezza delle finiture.

Dettagli che Sorprendono

Un tratto grafico, semplice ed elegante, cela in sé tutti i meccanismi di apertura. Agha trasforma la complessità in un’arte raffinata di design.

Trasparenza Assoluta

Il nostro obiettivo è stato miniaturizzare i meccanismi, creando così una cabina doccia che esalta la trasparenza e le riflessioni, alleggerendo la percezione visiva dell’oggetto. Un’esperienza di design che si fonde con la massima trasparenza.

 

Fonte: Artesi Agha Ardeco

 

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

Il futuro del Bagno: le tendenze e le innovazioni del 2024

Pubblicato il

Il futuro del Bagno: le tendenze e le innovazioni del 2024

Il mondo del design per il bagno è in costante evoluzione, con nuove tendenze e innovazioni che plasmano costantemente il modo in cui concepiamo questo spazio nella nostra casa. I trend bagno per il 2024 non fanno eccezione, presentando una serie di innovazioni che stanno rivoluzionando il modo in cui progettiamo, arrediamo e sfruttiamo la stanza da bagno. Esploriamo insieme cosa ci riserva il futuro in questo ambito.

Integrazione tecnologica: il bagno smart e sostenibile

Nel corso del 2024, assistiamo a una crescente integrazione di tecnologie intelligenti all’interno del bagno domestico. Dispositivi smart, come rubinetti e luci controllabili tramite voce o app, diventano sempre più diffusi, consentendo un controllo preciso e personalizzato dell’esperienza in bagno. La sostenibilità svolge un ruolo cruciale, con sistemi di risparmio idrico integrati e l’ampia adozione di materiali eco-friendly per mobili e accessori.

Minimalismo e design funzionale: armonia visiva e praticità

Il minimalismo continua a dominare il panorama del design del bagno nel 2024, ma questa estetica si fonde ora con un approccio funzionale. Arredi e accessori combinano design elegante e praticità, con mobili sospesi, linee pulite e l’uso diffuso di colori neutri o tonalità terrose. Queste scelte comuni contribuiscono a creare uno spazio visivamente rilassante e altamente funzionale.

Materiali innovativi e Texture audaci

L’utilizzo di materiali innovativi definisce le tendenze del bagno nel 2024. Dalle piastrelle tridimensionali alle superfici tattili, l’attenzione si sposta sui dettagli e sulle texture. Materiali come marmo, legno, resina e metallo si mescolano per creare uno spazio interessante e invitante, aggiungendo profondità e carattere al bagno moderno.

Rinascita del vintage e stili retro

Mentre il minimalismo continua a dettare le regole, si osserva una rinascita degli stili vintage e retro nel design del bagno. Ispirandosi agli anni ’70 e ’80, emergono colori audaci, piastrelle geometriche e forme arrotondate. Vasche da bagno stand alone, rubinetti retrò e lavabi dal design unico riportano in auge lo stile vintage reinterpretato in chiave moderna.

Wellness e Spa in casa: il bagno come oasi di relax

Il concetto di benessere e spa in casa guida le tendenze del bagno nel 2024. Elementi spa, come docce multisensoriali, vasche idromassaggio, illuminazione ambientale personalizzata e sistemi di cromoterapia, vengono incorporati per trasformare il bagno in uno spazio dedicato al relax e al rinnovamento personale.

Il fascino dei sanitari sospesi e dei lavabi scultura

I sanitari sospesi continuano a guadagnare popolarità tra i trend del bagno nel 2024. Offrendo un aspetto elegante e moderno, questi modelli liberano spazio visivo. I lavabi scultura, in crescita come tendenza, trasformano il lavabo da semplice elemento funzionale a un’opera d’arte, aggiungendo carattere e stile al bagno.

Illuminazione personalizzata e tecnologie immersive

Nel bagno del futuro, l’illuminazione personalizzata gioca un ruolo cruciale. Tra i trend del 2024, spicca l’uso di luci a LED regolabili, consentendo agli utenti di creare l’atmosfera desiderata. Le tecnologie immersive con intelligenza artificiale, come gli assistenti virtuali, aggiungono funzionalità interattive, conferendo un tocco futuristico e pratico all’ambiente del bagno.

Il bagno del 2024 si presenta come uno spazio che non solo soddisfa le esigenze pratiche, ma si trasforma in un rifugio personale dedicato al relax e all’esperienza sensoriale. Dall’integrazione di tecnologie intelligenti e sostenibili al ritorno degli stili retro reinterpretati in chiave moderna, il futuro del bagno è tanto innovativo quanto tecnologico. L’equilibrio tra funzionalità, estetica e benessere continua a guidare l’evoluzione di uno spazio sempre più fondamentale nella nostra casa.

Fonte: Relax

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto sarà a vostra disposizione un nostro esperto che vi saprà consigliare le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!
INFO:
TEL. 0564 455624
info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 58100 Grosseto (GR)

WALL ACOUSTIC: i pannelli decorativi 3D di TIMBY. Estetica e Funzionalità Acustica di Eccellenza

Pubblicato il

WALL ACOUSTIC: i pannelli decorativi 3D di TIMBY. Estetica e Funzionalità Acustica di Eccellenza

Coniugando la bellezza estetica e le prestazioni fonoassorbenti di alta qualità, i pannelli WALL ACOUSTIC si distinguono per la loro estetica moderna e le caratteristiche funzionali che migliorano il comfort acustico degli ambienti.

Questi pannelli, disponibili in 3 finiture e 2 modelli distinti, offrono non solo un’impressionante estetica tridimensionale, ma influenzano anche lo spazio: posizionati verticalmente, conferiscono l’illusione di altezza, mentre orizzontalmente ampliano l’aspetto della stanza.

Per ottimizzare l’assorbimento acustico, possono essere installati su intelaiature di listelli, lasciando spazi per l’isolamento acustico tra di essi (si consiglia uno spessore minimo di 3 cm).

Le caratteristiche uniche di questi pannelli si manifestano nell’assorbimento acustico che migliora l’ambiente, nella semplicità e rapidità di installazione, nonché nell’effetto tridimensionale che conferisce un tocco di eleganza. Disponibili in tre affascinanti colori: Betulla, Rovere e Teak.

Fonte: TIMBY

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

 

H2, una linea di piatti doccia GSI in ceramica dallo spessore ridotto di soli 2 cm

Pubblicato il

H2, una linea di piatti doccia GSI in ceramica dallo spessore ridotto di soli 2 cm

Giorgio Pellegrini sceglie accuratamente i suoi fornitori nel settore ceramico, tra cui GSI Ceramica un’azienda protagonista e interprete del buon Made in Italy che produce manufatti dall’elevato standard qualitativo e tecnologico. Per questo consigliamo i piatti doccia in ceramica H2 di GSI Ceramica, che sono la risposta alla diffusa esigenza di piatti doccia dallo spessore ridotto e dal design veramente minimalista. La collezione H2 consente di realizzare ambienti bagno eleganti e ricercati grazie anche alla possibilità di tagliare su misura il piatto doccia, all’occorrenza anche direttamente sul luogo di posa.

Ceramica satinata

Design minimalista e pregiato materiale: H2 sono realizzati in fine ceramica satina di soli due centimetri di spessore.

Disponibili nelle speciali finiture satinate Bianco e Ardesia

Personalizza H2 in base alle tue esigenza

Tutti i piatti doccia in ceramica H2 sono personalizzabili: è possibile eseguire tagli su misura direttamente in fase di posa in opera per recuperare fuori squadro o per specifiche esigenze di forma.

H2 si presta così alle diverse interpretazioni del proprio spazio grazie alla versatilità, al design minimalista ed alla disponibilità delle speciali finiture opache.

La misura minima ottenibile è di 60 cm per lato mentre la massima è di 200 cm.

Cover antibatterica

I Piatti doccia H2 sono corredati da pilette GSI dedicate, progettate per un deflusso dell’acqua ottimizzato con griglia realizzata in PET completamente riciclato, ad azione antibatterica.

Versatilità e personalizzazione

I piatti doccia della collezione H2 rappresentano quanto di meglio si possa desiderare in termini di versatilità e possibilità di personalizzazione. I piatti doccia H2 possono infatti essere tagliati su misura per recuperare fuori squadro oppure per adattarsi a forme irregolari. È possibile effettuare il taglio H2 anche direttamente in cantiere al momento della posa.

H2 a filo pavimento – Grazie allo spessore ceramico di soli 2 cm, il piatto doccia H2 può facilmente essere installato a filo pavimento.

H2 in appoggio – I piatti doccia H2 sono un ottima scelta anche per essere installati in appoggio sul pavimento.

Griglia in PET riciclato – I piatti doccia H2 sono corredati da piletta con griglia dedicata antibatterica realizzata in PET interamente riciclato.

Fonte: GSI CERAMICA

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

 

Parquet Labor Legno, eleganza naturale per i tuoi spazi: alla scoperta del legno di noce

Pubblicato il

Parquet Labor Legno, eleganza naturale per i tuoi spazi: alla scoperta del legno di noce

Il noce, con le sue venature eleganti e il colore profondo, rappresenta una scelta di stile ineguagliabile che apporta un tocco di naturale eleganza a qualsiasi ambiente. Questa essenza infatti, si adatta armoniosamente a una varietà di stili d’arredo, offrendo una base solida e raffinata su cui costruire il tuo spazio ideale.

La versatilità estetica lo rende la scelta perfetta per creare ambienti caldi, accoglienti, moderni ed eleganti.

Parquet Spina Tradizionale

I toni a contrasto del Teak e la nobiltà dell’essenza del legno di noce sono esaltati dalle lavorazioni dei singoli listelli e dalle finiture naturali che ne esaltano le caratteristiche uniche.

Parquet Masseria

Il pavimento Masseria ha ottime caratteristiche di durata e resistenza. Il legno di noce è inoltre considerato di pregio e per questo motivo risulta ideale per ambienti eleganti, classici e raffinati.

Parquet Villa 

Questa linea di parquet in legno di noce è una linea delicata e raffinata che può essere verniciata semi opaca, a olio naturale o con una finitura a effetto naturale. Il legno può essere lavorato liscio o spazzolato-rigato per donare effetti diversi a seconda dell’esigenza e dell’impiego del legno.

Parquet Spina ungherese 45°

Spina Ungherese a 45° è disponibile anche in legno nobile di Noce e Teak. Lasciati conquistare da questo disegno affascinante e intramontabile.

Fonte: Labor Legno

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)

 

Specchi e luci di design: l’eleganza KOH-I-NOOR per il tuo Bagno

Pubblicato il

Specchi e luci di design: l’eleganza KOH-I-NOOR per il tuo Bagno

Lo specchio del bagno va ben oltre la sua funzione pratica, diventando un elemento fondamentale per creare l’atmosfera perfetta e garantire che il tuo rituale di cura personale sia un’esperienza completa. Nella vasta gamma di prodotti offerti da Giorgio Pellegrini, spiccano le eccezionali proposte di specchiere e luci KOH-I-NOOR, dove design e funzionalità si fondono armoniosamente.

La scelta illuminata: Specchi con Luci KOH-I-NOOR

Ogni momento davanti allo specchio è un’opportunità per esprimere il tuo stile e garantire la tua migliore presentazione. I prodotti KOH-I-NOOR, selezionati con cura da Giorgio Pellegrini, offrono una vasta gamma di specchi di design, tra cui specchiere con luce frontale, luce ambiente, cornici eleganti, specchi ingranditori e lampade per specchiere. Scopri come trasformare la tua routine quotidiana in un’esperienza di pura eleganza.

1. Illumina il tuo riflesso: luce calda, fredda o naturale?

Il primo passo nella scelta dello specchio perfetto è riflettere sulla luce. Vuoi creare un’atmosfera accogliente e rilassante? Opta per la luce calda. Se preferisci una visibilità chiara durante il trucco o la rasatura, la luce fredda è la scelta ideale. Per colori accurati e un’esperienza vicina alla luce naturale, la luce naturale è la soluzione perfetta.

2. Personalizzazione per rispecchiare il tuo stile

Ogni individuo ha esigenze uniche, e lo stesso vale per gli specchi da bagno. Dai modelli a parete a quelli con luci integrate o illuminazione ambientale, con cornici eleganti o lampade appliques, la collezione di specchi KOH-I-NOOR offre opzioni personalizzabili per adattarsi al tuo stile e alle tue esigenze. Trasforma il tuo specchio da una semplice superficie riflettente a un elemento decorativo che aggiunge stile al tuo bagno.

3. Aggiungi il tocco finale con gli optional

Hai trovato lo specchio perfetto? Personalizzalo ulteriormente con funzionalità extra, come l’anti-appannamento, specchi ingranditori integrati o illuminazione dimmerabile con cambio colore integrato. Rendi la tua routine quotidiana un lusso personalizzato, curato nei minimi dettagli.

Fonte: KOH-I-NOOR

Nello Showroom di Giorgio Pellegrini a Grosseto è a vostra disposizione un nostro esperto per consigliarvi le soluzioni più adatte ai vostri ambienti e al vostro stile!

INFO:
TEL. 0564 455624

info@giorgiopellegrini.it

SHOWROOM:
Via Smeraldo, 18, 
58100 Grosseto (GR)